DOTT.SSA GIOVANNA PETRILLO

Dott.ssa Giovanna Petrillo – Igienista Dentale

 

Nel 1993 si iscrive al Liceo Scientifico Statale di Telese Terme (BN), conseguendo la Maturità Scientifica nel 1998, per poi iscriversi all’ Università degli studi di Bari “Facoltà di medicina e chirurgia”, conseguendo il diploma di laurea in Igiene Dentale con votazione 110/110.

Dall’ottobre 2004 fino all’aprile del 2005 frequenta l’Università degli studi dell’Aquila “Facolta’ di medicina e chirurgia” dove consegue Laurea in Igiene Dentale con votazione 110/110.

Dall’ottobre 2005 fino a settembre del 2006 frequenta l’Università degli studi di Chieti presso la Clinica odontoiatrica dove consegue il “Master di primo livello in Igiene Dentale clinica”.

Nell’esperienza maturata nel corso degli anni, ha conseguito un’ottima capacità di coordinamento sul posto di lavoro attraverso la collaborazione con il personale presente nei vari studi  ed utilizzo esperto della rete Internet acquisite durante Il percorso accademico e lavorativo.

Iscrizione pluriennale all’associazione “AIDI” (associazione igienisti dentali).

Nel 2016 iscrizione SIDP (società italiana parodontologia e implantologia).

Nel Marzo 2016 partecipa al “XIX CONGRESSO NAZIONALE SIDP” di appropriatezza delle cure parodontali e implantari.

Nell’estate 2016 partecipa attivamente a “IDEA SUMMER CAMP”: la prevenzione è un gioco da ragazzi, presso  i comuni di Cusano Mutri (BN), Castelforte (LT) e Frattamaggiore (NA).

Nel Maggio 2018 partecipa al “SPRING MEETING ON ORAL HYGIENE AIDI 2018” in Roma.

Iscrizione al n. 62  dell’albo della professione sanitaria di igienista dentale, presso l’ordine TSRM-PSTRP di Latina dal 16-02-2019.

Nel Maggio 2019 partecipa al “SPRING MEETING AIDI EPIGENITCA, MICROBIOMA,NUTRACEUTICA: PRINCIPIO E ARMONIA DELLA SALUTE ORALE” in Napoli.

Esegue sedute di strumentazione manuale e ultrasonica, sopra e sottogengivale; esegue lavaggi sub-gengivali con antimicrobici.

Compilazione della cartella clinica generale (anamnesi) e della cartella clinica parodontale completa (rilevazione dei parametri biometrici) e della successiva rivalutazione.

Motivazione del paziente all’igiene orale domiciliare e personalizzazione delle istruzioni date.

Esegue sedute di sbiancamento ambulatoriale con autonoma gestione dei richiami dei pazienti per le sedute di igiene successive.

×